Appartamento in Loft

Milano

Luogo: Milano
Anno di realizzazione: 2017
Interventi principali: progettazione soppalco, interior design

Il progetto

La luce è l’elemento predominante di questo progetto, un loft acquistato nel 2009 e già ristrutturato ma completamente anonimo.
Due le esigenze principali: creare nuovo spazio abitabile e dare un’impronta di stile netta, che rispecchiasse il carattere della padrona di casa.

In termini strutturali gli interventi più importanti hanno riguardato l’ampliamento del soppalco preesistente, la sostituzione della scala e la creazione di un angolo spa.

Per il soppalco si è scelto di realizzare una struttura in ferro e vetro, che ha consentito di aumentare sensibilmente lo spazio ricavando una seconda zona living con funzione di angolo studio e lettura, senza però togliere luce agli ambienti.
La scala è stata sostituita da un modello in lamina di metallo realizzato su disegno, trasformando così uno strumento funzionale in un elemento di design di grande impatto, quasi fosse una scultura.
Il bagno, che ora occupa l’intera parete, è stato trasformato in una piccola spa privata, separata dall’ampia camera da letto da vetrate trasparenti, una brillante soluzione che garantisce l’opportuna privacy senza nulla togliere all’aspetto visivo.

In termini di arredo si è optato per elementi leggeri che consentissero una continua evoluzione degli spazi. Il colore predominante dei volumi è il bianco in cui spiccano  accessori dai toni decisi. A scaldare l’ambiente il legno del pavimento e di alcuni elementi di arredo.

L’insieme, per quanto studiato in ogni dettaglio, è accogliente, frizzante e informale.

Living

Il living che affaccia sul terrazzo

 

scala in lamina di metallo

Particolare della scala

 

Soppalco in vetro

Il soppalco in vetro

 

Camera da letto

La camera da letto con affaccio sul bagno-spa

 

Angolo lettura

Angolo lettura ricavato nel soppalco

error: Contenuto protetto.